domingo, 11 de novembro de 2012

RELAZIONI ETNICHE E SOCIALI

QUOTA: etnico-razziale e sociale
Valdemir Mota per de Menezes



• - Quali contributi alla formazione dei rapporti etnico-razziali e la formazione alla cittadinanza per l'insegnamento delle scienze può portare "?• - L'insegnamento delle scienze e l'educazione dei etno-razziale• - Impatto delle Scienze Naturali nel sociale e il razzismo• Superare gli stereotipi - diversità, valorizzare e Scienze Naturali• - l'Africa ed i loro discendenti e il mondo scientifico• - Scienza, media ed etno-razziale• - La conoscenza tradizionale di africani e afro-brasiliana e Scienze• 1 - SCUOLA DI RELAZIONI SCIENZA E etnico-razziali• Scienze Biologiche ci dimostra che tutti i gruppi etnici sono della stessa famiglia, che costituiscono una singola specie: Umani.• Nel corso della storia ha avuto molti conflitti tra stati, di solito guidati dall'avidità dei governanti e la ricerca del potere, a volte alla ricerca di migliori condizioni di vita.• africani ridotti in schiavitù come asiatici, asiatici già schiavi europei, gli europei hanno schiavizzato americani. Supremazia in un dato momento storico non giustifica la supremazia di un gruppo etnico su un altro gruppo razziale.• 2 - FORMAZIONE DELLE RELAZIONI ETNICHE E SOCIALI
  
- L'insegnante di scienze deve ricordare agli studenti che gli esseri umani sono creature socievoli e devono cogliere il momento di abbondanza e la ricchezza di un popolo per raggiungere e aiutare altre persone che stanno attraversando un disastro climatico, naturali o di salute.- Tutti risentimento storico deve essere combattuta con la parola perdono sovrumana chiamato: neri e bianchi a perdonare, perdonare ebrei e arabi, greci e turchi a perdonare, a perdonare hutu e tutsi. Siamo in grado di costruire un futuro migliore in pace e se abbiamo la grandezza di perdonare.• 3 - SCIENZE NATURALI e razzismo• L'evoluzione di Charles Darwin, a discapito di progettazione intelligente (creazionismo) è stata la causa di una maggiore disgrazia sociale e razziale nella storia del pianeta Terra. Hitler ha basato la sua teoria razzista della supremazia della razza ariana, basata sulla selezione naturale di Darwin, che ha affermato di essere il fattore di evoluzione della specie, in cui i forti sopravvivono e le specie geneticamente migliorate.• Il creazionismo è una branca della scienza biologica, perché la sua tesi si basa sul postulato che la complessità biologica della vita microscopica non deve essere il risultato dell'evoluzione casuale.• 4 - VALUTAZIONE DELLA DIVERSITA '• Accettiamo il modo di vita dei nostri vicini. Molti criticano lo stile di vita dei nativi, e li considerano "barboni". Ma pensano diversamente. Un giorno, un collega mi ha detto quanto segue:• "Smart sono gli indiani, perché lavorano abbastanza da mangiare e passare il resto del tempo per divertirsi e rilassarsi. Noi società occidentale capitalista, ha trascorso tutta la sua vita di lavoro, lo studio, la raccolta di energia per tutto il tempo, sperando di accumulare un bene che garantisce una pensione, che giace in una amaca, bere succo sulla spiaggia. Molti di noi non può sognare di questo, ma gli indiani tutto il tempo vivendo il nostro sogno. Forse quello che sentiamo è geloso degli indiani "• 5 - AFRICA ed i loro discendenti• Essere in nero, bianco o indiano, essendo europei, americani o africani, non sono questi stereotipi esterni che contano nella vita. Ciò che conta è che cerchiamo di coltivare i valori morali che trascendono la peculiarità di un popolo, come la gentilezza, l'amore, la misericordia, la fedeltà, la pazienza e le altre virtù spirituali è che ci rende migliori come individuo e non come una gara.• Bene e male in ogni etnia ha (Giuda tradì Gesù era ebreo e che era anche ebreo. Hitler era europea e ha causato la morte di 50 milioni di cittadini europei con una guerra assurda. Neri neri venduto ai mercanti di schiavi, alimentando la schiavitù in America). Biologicamente e storicamente siamo tutti una sola famiglia, la famiglia umana.• CONCLUSIONE• Non dobbiamo guardare al sistema delle quote razziali e sociali come qualcosa di negativo. Rendiamo grazie a Dio per avere la salute e tutti i membri e il funzionamento degli organi. Dare una migliore opportunità per le persone disabili che hanno un lavoro garantito per legge per l'occupazione e lo studio delle onde, non è la prova di nulla, ma amore.• Se abbiamo amore nei nostri cuori non avremmo bisogno di una legge per garantire i diritti delle persone con disabilità, non avremmo bisogno di uno statuto anziani per garantire il diritto dei genitori anziani di essere assistiti dai loro figli.• Il giorno in cui noi viviamo con amore e calore, tutte le leggi sono aboliti, tirato fuori tutte le luci, tutti la bandiera verrà sfruttato.

segunda-feira, 5 de novembro de 2012

VIDA CRISTÃ NÃO É CHATA



John Piper prega para que vivamos o Evangelho verdadeiro, com compromisso real com Deus. A vida cristã autentica é emocionante. Chato é ser apenas um religioso que freqüenta uma igreja. Chato é o mundo e as suas ofertas. John Piper diz que até o filme AVATAR é chato, comparado com a vida em comunhão com Deus. (Comentário do teólogo Valdemir Mota de Menezes, O ESCRIBA)




CHRISTIAN LIFE IS NOT FLAT from scribevaldemirmota on GodTube.

CRISTIANO DEBE SUFRIR

Jesús vino, no promete una buena vida en este mundo. Estamos llamados a llevar la cruz. Estamos llamados a renunciar a los placeres de la carne y el pecado. Hemos sido llamados por Dios para mortificar la carne. Nuestra promesa es celestial y futura. Muchos pastores están predicando un reino de esta tierra, son meros mensajes de autoayuda. (Comentario Escriba Valdemir Mota de Menezes, el escriba)

quinta-feira, 1 de novembro de 2012

VANGELO IN SEI MINUTI


VANGELO IN SEI MINUTI

John Piper e abbiamo molte similitudini nella comprensione del Vangelo, non solo perché abbiamo letto la Bibbia diverse volte, ma perché abbiamo letto la Bibbia in un modo diverso. Chiediamo a Dio di ciò che il Signore vuole che qui, mi dici di questo libro. La maggior parte leggere la Bibbia alla ricerca di testi che sostanziano le loro idee mai concepiti. (Commento di teologo Valdemir Mota de Menezes, lo scriba)


video




GOSPEL IN SIX MINUTES

John Piper and we have several similarities in the understanding of the Gospel, not only because we read the Bible several times, but because we read the Bible in a different way. We ask God for what the Lord wants you here, tell me by this book. Most read the Bible looking for texts that substantiate their ideas ever conceived. (Comment from theologian Valdemir Mota de Menezes, The SCRIBE)